BasketRosa© 2023 Contact Us

Finale Nazionale Under 18, le norme per la partecipazione delle atlete straniere

February 25, 2019

 

Si sa che il regolamento Fip si compone di svariati regolamenti e anche i più esperti possono incorrere, visti i continui aggiornamenti e cambiamenti delle norme in errori che di fatto poi vanno a penalizzare le squadre e l'atleta stesso, che spesso non conosce i regolamenti fidandosi, fin troppo degli addetti ai lavori.

Riportiamo le norme emanate della FIP- Settore Giovanile  in vista delle seconde fasi che riguardano le atlete di cittadinanza straniera partecipanti alla Finale Nazionale U18.

 

1) Gli atleti di cittadinanza straniera non di formazione italiana possono essere iscritti a referto nel limite massimo di due (2).

 

2) Gli atleti di cittadinanza straniera che risultino tesserati nel primo anno di attività giovanile o che hanno maturato la formazione italiana ai sensi dell'art. 26 del Regolamento Esecutivo Tesseramento non rientrano nel limite dei 2.

 

3) Per il Campionato Under 18 femminile, per la partecipazione alle fasi successive ai gironi interregionali (gestiti dagli Uffici Gare Regionali), quali spareggi, concentramenti e finali nazionali, gli atleti di cittadinanza straniera devono essere stati iscritti a referto in almeno 14 gare, di cui almeno 10 in un unico Campionato Giovanile.

 

Tre apparentemente semplici punti che, vanno a sommarsi ai tanti altri per il regolare svolgimento dell'attività giovanile, spesse volte demandata a volontari, è proprio a quest'ultimi che cerchiamo di dare una mano, perdere sul campo è una cosa, perdere per svista seppur colpevole di regolamenti è un' altra.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti