BasketRosa© 2023 Contact Us

Una super Beretta rilancia la SCS Varese

February 25, 2019

 

Una gara tutta sostanza per la SCS Varese che conquista due punti importanti contro la corazzata Parking Graf Crema.

Una partita di grande volontà da parte delle biancorosse che da subito hanno mostrato un atteggiamento ben diverso dalle ultime uscite.

L’inizio è infatti tutto varesino, anche se con il passare dei minuti Crema reagisce con Blazevic e Parmesani, e si porta avanti di 5. Divario che rimane quasi inalterato nel secondo quarto con Nori che fa la voce grossa sotto canestro e porta le sue al massimo vantaggio: 15 a 25.

La SCS però non si disunisce, e continua a giocare con la stessa intensità, trovando in attacco due triple, una di Beretta e una di Biason, importantissime sia per il punteggio che per il morale.

Dopo la pausa lunga Varese trova ancora in Beretta un terminale implacabile, mentre, in difesa, la zona proposta da Luca Visconti contribuisce a bagnare le polveri di Crema, che non trova più la via del canestro negli ultimi 3 minuti.

Il pareggio arriva con un’azione tutta di Arianna Beretta che recupera palla in difesa e segna la bomba del 49 pari. Poi è Sara Polato a regalare il vantaggio mentre è ancora Beretta da tre a chiudere la partita.

Per lei 24 punti in 32 minuti con 3/5 da 2 e 5/6 da 3, 5 rimbalzi, 2 palle recuperate e due assist, con 27 di valutazione.

“Abbiamo lavorato in settimana per far comprendere alle ragazze che ogni partita presenta momenti di difficoltà, ma che le difficoltà si possono superare solo con la fiducia. Siamo stati intensi in difesa e intensi in attacco: la miglior partita che potevamo fare”. Queste le parole di coach Visconti al termine della gara.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti