Vicenza aspetta Crema con rispetto ma senza paura

April 30, 2019

 

“Finalmente ci siamo”, afferma visibilmente felice e soddisfatto Aldo Corno. “Siamo arrivati, dopo un duro anno di lavoro, dove volevamo arrivare: la squadra in forma, a posto fisicamente e mentalmente. E per questo voglio subito ringraziare i miei più stretti collaboratori: Stefano Strukul, il mio vice; Marco Gennari, il preparatore atletico; e Sergio Pressanto, il nostro bravo massaggiatore sempre presente ed attento. Eccoci ai playoff che in realtà sono una lunga partita di 80 minuti. Affrontiamo Tec-Mar Crema, sulla carta più forte di noi. Ma noi ne abbiamo rispetto, non paura e siamo pronti ad affrontarlo e a giocarci le nostre chance”.

L’avversaria di VelcoFin InterLocks è la squadra di Crema, classificatasi al 2°posto in campionato, fresca vincitrice della Coppa Italia di serie A2. E così Vicenza se la vede ancora con le lombarde, incontrate il 14 aprile in casa loro: 53-41 il punteggio per la squadra di mister Guaizer, ma all’andata di metà dicembre fu 48-47 per le ragazze beriche. Gli altri accoppiamenti sono: Costa Masnaga- Sanga Milano; Alpo Villafranca- Delser Udine; Moncalieri- Castelnuovo Scrivia. La formula prevede due incontri secchi di andata e ritorno e in caso di parità si guarda alla differenza canestri con la prima partita da disputare in casa della peggiore in classifica. E’ ammesso il pareggio. Si giocano la salvezza con i playout Ponzano- S. Martino di Lupari- Marghera- Albino che si incontreranno con le quattro “colleghe” del girone Sud: ne retrocederanno due. Sono salvi Itas Bolzano e Carugate.

Dopo le due ultime bellissime vittorie con Itas Bolzano e Alpo Villafranca, oggi VelcoFin InterLocks si presenta al top e col morale alle stelle. La società al completo si stringe attorno alle sue giocatrici e ai coach Corno e Strukul, tutti consci dell’importanza della posta in palio. Già esserci è una gioia...ma può  bastare? La risposta al campo! Assicurata la presenza della claque delle Fiamme Biancorosse: a tambur battente a creare un clima di passione e di calore intorno a Ferri e compagne.  La partita di andata si gioca a Vicenza mercoledì primo maggio ore 18.00 al palazzetto dello Sport di Vicenza. Il ritorno a Crema sabato 4 alle ore 21.00.

Arbitri della prima partita i sigg. Riccardo Falcetto di Claviere (To) e Federico Berger di Savigliano (Cn).

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti