BasketRosa© 2023 Contact Us

Eurobasket 2019, Italia-Slovenia vale il secondo posto nel girone

June 29, 2019

 

Dopo il successo all'esordio con la Turchia e la sconfitta con l'Ungheria, la Nazionale Femminile torna in campo domani a Nis (Serbia) per affrontare la Slovenia (ore 18.30, diretta SkySport1HD e SkySportArenaHD): è una sfida che vale il secondo posto del girone C, col primo posto già dell'Ungheria e la Turchia eliminata.

In ogni caso l'Italia martedì 2 luglio giocherà alla Stark Arena di Belgrado lo spareggio per i quarti di finale contro una squadra del girone D, che al momento vede la Serbia a 4 punti, la Bielorussia e il Belgio a 2 e la Russia a 0.

La squadra si allena oggi dalle 14.00 alle 15.30, Francesca Dotto ha smaltito i postumi del trauma contusivo all'anca sinistra e sarà a disposizione dello staff tecnico.

La Slovenia ha perso all'esordio con l'Ungheria, dopo essere rimasta in testa per quasi tutta la partita, e poi ha battuto in rimonta la Turchia, eliminandola. La miglior realizzatrice della squadra di Grgic è Teja Oblak con 19.5 punti di media, in doppia cifra anche Shante Evans (14.0), centro col doppio passaporto e Annamaria Prezelj (13.0). In dubbio la presenza di Eva Lisec, lunga di Schio che si è infortunata negli ultimi minuti della partita persa con l'Ungheria.

Sono 7 i precedenti tra le due squadre, l'ultimo incrocio a Bormio il 18 agosto 2007 in amichevole. Le Azzurre vinsero 62-55.

Così coach Crespi sulla gara di domani. "Una partita vera e splendida. Una partita in punta di piedi. Queste le fotografie dei nostri primi due giorni. Cancellare? No, le fotografie vanno tenute per capire come essere più ambiziose nella prossima e nuova partita. Approccio mentale ed emotivo che ci deve far da guida ai nostri sviluppi di basket".

Italia-Slovenia - Nis (Serbia), ore 18.30 (diretta SkySport1HD e SkySportArenaHD)
Italia
0 Caterina Dotto (’93, 1.70, playmaker)
3 Nicole Romeo (’89, 1.66, playmaker)
7 Giorgia Sottana (’88, 1.75, guardia)
9 Cecilia Zandalasini (’96, 1.85, ala)
10 Francesca Dotto (’93, 1.70, playmaker)
13 Valeria De Pretto (’91, 1.85, ala)
14 Martina Crippa (’89, 1.78, guardia)
19 Lorela Cubaj ('99, 1.93, centro)
20 Elisa Ercoli ('95, 1.90, centro)
23 Sabrina Cinili (’89, 1.91, ala)
33 Olbis Andre Futo (’98, 1.86, centro)
41 Elisa Penna (’95, 1.91, ala)
All. Marco Crespi

Slovenia
2 Aleksandra Kroselj ('99, 1.72, playmaker)
3 Teja Oblak ('90, 1.72, guardia)
6 Annamaria Prezelj ('97, 1.75, guardia)
7 Marusa Senicar ('97, 1.87, ala)
8 Teja Gorsic ('99, 1.89, centro)
9 Nika Baric ('92, 1.69, playmaker)
10 Tina Jakovina ('92, 1.82, ala)
11 Eva Rupnik ('92, 1.76, guardia)
12 Eva Lisec ('95, 1.92, centro)
13 Zala Friskovec ('99, 1.80, playmaker)
30 Shante Evans ('91, 1.85, centro)
88 Merisa Dautovic ('99, 1.86, ala)
All. Damir Grgic

EuroBasket Women 2019, il calendario
27 giugno
Turchia-Italia 54-57; Slovenia-Ungheria 84-88

28 giugno
Italia-Ungheria 51-59; Slovenia-Turchia 62-55

Classifica Girone C
Ungheria 4; Italia, Slovenia 2; Turchia 0.

30 giugno
Ungheria-Turchia (ore 16.00)
Italia-Slovenia (ore 18.30, diretta SkySportHD)

I precedenti con la Slovenia
7 partite (5-2)
L'ultima partita
Bormio, 18 agosto 2007, Amichevole
Italia-Slovenia 62-55

Miglior vittoria
Trieste, 28 agosto 2001, Amichevole
Italia-Slovenia 90-41

Peggiore sconfitta
Tunisi, 5 settembre 2001, EBW
Italia-Slovenia 48-57

Le prime due partite
Turchia-Italia 54-57 (17-10; 25-26; 37-36)
Turchia: Yalcin ne, Bilgic 10 (2/4, 2/4), Cora (0/2, 0/2), Cakir 13 (2/7, 2/3), Koksal 11 (1/2, 3/9), Caglar 4 (1/1), Alben 3 (0/3, 1/3), Canitez 3 (1/4, 0/1), Senyurek, Guclu ne, Topuz ne, Stokes 10 (4/6). All. C. Yildizoglu.
Italia: C. Dotto, Romeo 5 (1/4, 1/3), Sottana 16 (2/6, 2/5), Zandalasini 13 (4/8, 1/4), F. Dotto 6 (0/4, 1/2), De Pretto ne, Crippa 7 (2/3, 1/2), Cubaj 3 (1/3), Ercoli ne, Cinili 3 (0/1, 1/2), Andrè 2 (1/1), Penna 2 (1/3, 0/3). All. Crespi.

Italia-Ungheria 51-59 (11-18; 26-25; 33-39)
Italia: C. Dotto 1 (0/1), Romeo 7 (2/2, 1/2), Sottana 16 (2/6, 3/9), Zandalasini 9 (3/12, 0/5), F. Dotto (0/5), De Pretto ne, Crippa (0/4 da 3), Cubaj 4 (2/4), Ercoli ne, Cinili 12 (0/3, 3/7), Andrè 2 (1/3), Penna (0/1, 0/4). All. Crespi.
Ungheria: Pusztai ne, Kiss ne, Dubei 5 (1/1, 1/4), Raksanyi 8 (2/5, 1/3), Studer 6 (1/5, 0/6), Varga 0 (0/1), Horti 13 (4/5), Lelik, Turner 10 (2/6, 1/2), Horvath ne, Hatar 10 (2/5), Zele 7 (2/5). All. Szekely.

La formula dell'Europeo
Le prime dei 4 gruppi accedono ai Quarti di Finale, seconde e terze spareggiano. In quel caso l’Italia incrocia le squadre del girone D (Belgio, Bielorussia, Russia e Serbia). La fase finale si giocherà a Belgrado. Le prime sei squadre dell’EuroBasket Women 2019 si qualificano per il torneo Pre-Olimpico che si terrà dal 2 al 10 febbraio 2020.

2 luglio
Spareggio (Belgrado)
4 luglio
Quarti di Finale (Belgrado)
6 luglio
Semifinali (Belgrado)
7 luglio
Finali (Belgrado)

Girone A
Gran Bretagna, Lettonia, Spagna, Ucraina

Girone B
Francia, Montenegro, Repubblica Ceca, Svezia

Girone C
ITALIA, Slovenia, Turchia, Ungheria

Girone D
Belgio, Bielorussia, Russia, Serbia 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti

September 14, 2019