BasketRosa© 2023 Contact Us

Melissa Bio si racconta

July 25, 2019

 

 

"La pallacanestro mi ha permesso di conoscere veramente tanta tanta gente con la quale ho stretto anche dei rapporti significativi. Inoltre ho avuto la possibilità di giocare con giocatrici di grandissima esperienza come Laura Frusca e Roberta Colico". Già da queste prime sue parole si scorge tutto l'amore e la passione di Melissa Bio nei confronti della palla a spicchi. Classe 1998, centro della Fortitudo Basket Brescia: "La palla a spicchi - per me - è veramente più di uno sport.... è fatica, tanto sacrificio ma anche gioie. Ho iniziato all'età di 12 anni: dopo aver praticato quasi tutti gli sport (compresa la pallavolo), mio padre mi iscrisse a basket e da lì non ho più cambiato". Doti eccelse per questa cestista, tra cui la determinazione: "A seguito di un po' di problemi rilevanti di salute, durante i quali sono stata costretta a fermarmi per quasi 2 anni, volevo smettere perchè avevo anche perso il periodo clou per crescere tecnicamente.... ma, nonostante questo, non mi sono arresa e sono ancora qua. Sono una ragazza molto solare, soprattutto in spogliatoio. Amo il gioco di squadra e in difesa me la cavo bene. Difetti? Nonostante i miei 21 anni, ho tanto da migliorare tecnicamente e sono anche un po' brontolona (ci si lavora). Progetti futuri? "Sicuramente fare una stagione migliore rispetto a quella trascorsa e concentrarmi soprattutto in ambito universitario (Giurisprudenza)". In conclusione, il motto di Melissa Bio.... che rappresenta tutta la sua grandezza: "The marathon continues". 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti