Paola Sozzi si racconta

July 28, 2019

 

"Il basket rappresenta tutta la mia vita: ho conosciuto tante persone, amicizie con le quali ho stretto legami importanti, tante giocatrici di spessore e sicuramente punti di riferimento. Una di esse è Roberta Colico, per me un idolo e che ho avuto la fortuna - per diverse stagioni - di giocarci insieme; un fenomeno che mi ha fatto crescere tanto". Paola Sozzi e la pallacanestro, un amore a prima vista sbocciato molto presto. Play-guardia, classe 1993: "Gioco nel Brixia Basket Brescia; la mia passione per la palla a spicchi è nata per puro caso", le sue parole, "quando avevo 6 anni giocavo a calcio con i maschi. Un giorno, dopo essere stata presa in giro da un compagno di squadra perchè femmina, decisi di andare nella palestra di fronte al campo: da lì non ho più smesso di entrarci". Chiacchierando con Paola si scorge, fin da subito, tutta la sua grandezza: "Sono una giocatrice determinata che lavora sempre per migliorarsi, giorno dopo giorno, soprattutto per correggere i difetti. Pregi? Il tiro da 3 e me la cavo in difesa. Sono una ragazza solare, timida, umile.... tifo per l'Inter e per Valentino Rossi (anche se sarebbe più corretto dire che sono una super tifosa, afferma con un sorriso), mentre il mio cantante preferito è Tiziano Ferro". Tornando alla pallacanestro: "È un mix di emozioni che solo chi gioca da diversi anni può capire. Tante le gioie, le delusioni, i sacrifici ma - prima di tutto - è puro divertimento". "Lavoro nella ditta dei miei genitori", prosegue la cestista, "e nonostante la fatica dopo una giornata di lavoro, la voglia di andare in palestra ad allenarmi è infinita". Non mancano i progetti futuri: "Sicuramente ripetere la stagione appena trascorsa. Ci siamo classificate 5^, ad un passo dai play-off ed eravamo la squadra più giovane del campionato. Un grandissimo risultato! Personalmente mi piacerebbe, in futuro, allenare". Una ragazza che non molla mai, Paola Sozzi, dalle qualità tecniche ed umane eccelse: il suo motto - una citazione di Tiziano Ferro - rispecchia perfettamente ciò. "SE NON UCCIDE, FORTIFICA". 

 

Enrico Ferranti 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti