5° sigillo consecutivo per la Prima Squadra: senza storia il derby contro l’EMT Oma Basket!​



E sono 5 di fila! Prosegue il momento magico per la Prima Squadra del Futurosa che, con il netto successo conquistato sabato nel derby contro l’EMT Oma Basket Trieste, continua la striscia di risultati utili consecutivi, portandola a 5.

Pronti, via: dopo un primo illusorio vantaggio delle padrone di casa, subito ricucito però, le ragazze di coach Alessio Scala danno il via ad un match a senso unico, caratterizzato da una difesa pressochéimpenetrabile e ottime soluzioni in fase offensiva. Chiuso il primo quarto sul 29-10, le rosanero non accennano minimamente a diminuire il ritmo, continuando a mettere in difficoltà la difesa delle salesiane che tenta in diversi modi ad arginare gli attacchi avversari, senza però riuscirci. L’ampio margine acquisito consente a Futurosa di poter schierare in campo tutte e dodici le giocatrici dopo soli 15’, dando la possibilità di “rifiatare” a quelle che in settimana avevano risentito di qualche acciacco fisico.Si arriva così all’intervallo lungo con le rosanero al comando per 46-19: un calo all’inizio del terzo quarto permette alle gialloblù di piazzare un break di 8-0, ma il time out chiamato da coach Scala scuote le sue ragazze, che rientrano in campo nuovamente concentrate ed attente. Futurosa prosegue così il suo “monologo” per i restanti due periodi fino al suono della sirena finale, che sancisca la vittoria per 35-78: per la squadra di Alessio Scala arrivano così altri due punti preziosi in campionato, che permettono di raggiungere quota 18.  

“Siamo state bravissime perché, nonostante ci fosse il rischio che questa partita venisse un po’ sottovalutata da parte nostra, siamo riuscite comunque ad approcciare il match molto bene, il che ci ha permesso di prendere subito un discreto margine di vantaggio – è stato il commento di coach Scala - Tutte le ragazze hanno giocato con degli ottimi minutaggi, andando tutte a referto, e questa qualità di gioco ci ha permesso di dare riposo e fiato e due giocatrici che durante la settimana avevano avuto dei problemi fisici ma che già da questa settimana rientreranno a pieno regime. Con la prossima partita chiudiamo l’anno solare e il girone di andata, saremo contro Marano che ieri ha vinto di 2contro Mestre: cercheremo continuare a lavorare bene in settimana per regalarci anche quest’ultima soddisfazione!”.  

“Il campionato finora sta procedendo alla grande, stiamo lavorando molto bene anche oltre le aspettative che avevamo ad inizio anno - gli fa eco l’assistant coach Alessandro Ragaglia – Le giovani stanno crescendo sempre di più, ne abbiamo avuto dimostrazione anche stasera!”.

“Sono molto contenta di questo successo anche perché questa settimana non siamo riuscite ad allenarci al completo – ha detto la giocatrice rosanero Nicole Leghissa – nonostante ciò siamo riuscite a scendere in campo riuscendo a fare al meglio quello che dovevamo fare, rispetto all’ultimo periodo tra l’altro sono riuscita a giocareabbastanza bene quindi nel complesso sono soddisfatta!”.

A. P.

Ufficio Stampa Futurosa

EMT OMA- Futurosa 35-78

(Parziali 10-29, 19-46, 28-62)

Futurosa: Pernarcich 2, Zanne 2, Bianco 2, Croce 10, Iob 4, Taucer 2, Levach 3, Leghissa 10, Sammartini 14, Aizza 2, Dobrigna 10 Carini 17. All. Scala

Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now