Ad Ariano Irpino la Virtus punta al successo




CAGLIARI. Prima trasferta fuori Sardegna per la Virtus

Surgical Cagliari impegnata domani sera (palla a due alle

20,30) ad Ariano Irpino in casa della Farmacia del Tricolle

Basket, società nella quale, in passato, ha militato il

tecnico argentino delle Virtus Iris Ferazzoli.

Una vittoria, finora, per entrambe le formazioni, dopo due

turni di campionato. Le cagliaritane hanno ottenuto i due

punti vincendo il derby nella gara d’esordio del torneo

contro il Cus Cagliari, così come le ragazze campane che

hanno preso i primi due punti stagionali in casa contro

l’Athena Roma (76-54) perdendo al secondo turno in

trasferta sul campo di Faenza. Squadra compatta, quella

campana e certamente dotata di talenti (giovani e

d’esperienza). Spicca tra le fila del Tricolle Basket la

presenza di due conoscenze del basket cagliaritano che

rispondono al nome di Carolina Scibelli (ex Virtus) e

Valentina Fabbri che in passato ha indossato la maglia del

San Salvatore Selargius.

Un gruppo che, finora ha realizzato, in due gare 125 punti,

qualcosa in meno della Virtus che, ad oggi ha piazzato

132 punti, ma che in difesa lascia davvero pochi corridoi

liberi. Dopo due gare Scibelli e compagne hanno subito

solo 114 contro i 134 della Virtus.

Cagliaritane avanti, rispetto alle campane per quanto

riguarda, invece il tiro da due e da tre punti. Favento e

compagne nel tiro dalla media distanza viaggiano con una

media del 44% (41 su 93) contro il 43% delle avversarie

(43 su 100). Dalla linea dei 6,75 la Virtus è avanti di


quattro punti percentuali: 28% (8 su 29) contro il 24% di

Scibelli e compagne (5 su 21). Precisione al tiro che

ovviamente potrà essere utile alla formazione di coach

Ferazzoli per scardinare la retroguardia campana.  Una

difesa attenta, come quella cagliaritana, che sfrutta al

meglio i centimetri delle lunghe capaci di catturare 75

rimbalzi, due in meno di Favento e compagne che di

palloni sotto le plance ne hanno preso 77.  Il tecnico

William Orlando, comunque potrà, in vista del match

di domani sera, sfruttare non solo il fattore campo ma

anche la pericolosità di alcuni suoi elementi. Prima fra

tutte Tereza Zitkova, passaporto della Repubblica Ceca,

classe 1998 un playmaker che, oltre ad avere una buona

visione di gioco è molto precisa al tiro. Con i suoi 31 punti

realizzati in due gare è la miglior tiratrice di Ariano Irpino.

Occhio di riguardo poi per Lucrezia Zanetti, guardia con 20

punti all’attivo e 6 rimbalzi, Federica Orchi, ala con 19

punti all’attivo e le “sarde” Valentina Fabbri, pivot con 18

punti realizzati e ben 28 rimbalzi conquistati e Carolina

Scibelli (ala pivot) con 14 punti.

Dall’altra parte, ovviamente, ci sarà una squadra che non

rimarrà certo a guardare e lotterà con il coltello tra i denti

pur di riuscire a conquistare i due punti in palio e

dimenticare lo sfortunato passo falso interno subito sabato

scorso ad opera della capolista Nico Basket.  Virtus che si

affiderà come sempre sull’esperienza di Favento,

Georgieva e Brunetti, ma anche sulla determinazione di

tutto il gruppo che coach Ferazzoli e il suo vice Valentina

Calandrelli caricheranno a mille per riuscire a superare

l’insidia Ariano Irpino e rientrare in Sardegna con i due

punti in palio. Settimana di allenamenti intensi per le

ragazze che hanno lavorato in palestra per preparare al

meglio la trasferta in Campania. “Contro Ariano Irpino tutte

arruolabili” svela Valentina Calandrelli assistente di Iris


Ferazzoli. “A parte qualche piccolo acciacco tutto il gruppo

si è impegnato come sempre. Oggi definiremo  le

convocazioni, ma sono già tutte cariche e pronte a lottare

per rientrare in Sardegna con un risultato positivo”. Che

avversario affronterete? “Sicuramente” prosegue Valentina

Calandrelli, “sarà una partita equilibrata con le due

squadre che lotteranno per tutti i 40’ pur di riuscire a

conquistare i due punti in virtù anche della sconfitta della

scorsa settimana”.

La gara tra la Farmacia del Trecolle Ariano Irpino e la

Surgical Cagliari inizierà alle 20,30 di domani e sarà

diretta dai signori Elia Scaramellini di Colli al Metauro (PU)

e Marzia Di Tommaso di Pescara (PE).

Ufficio Stampa Virtus Surgical Cagliari

Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now