Basket femminile, al via la nuova stagione A2 per Edelweiss di Albino e un nuovo progetto

Riparte il campionato e il team di Albino presenta un’iniziativa nata con l’obiettivo di promuovere l’importanza dello sport femminile nel sostegno al territorio. Un territorio quello bergamasco sicuramente tra i più colpiti a livello mondiale dalla pandemia di Coronavirus.


Dopo la chiusura forzata in "zona rossa" causa COVID-19 nella scorsa stagione agonistica, riparte per l’EDELWEISS Albino la nuova regular season, la settima consecutiva, nel campionato cadetto della Pallacanestro Femminile Nazionale (A2).

Una ripartenza nella convinzione che questa nuova avventura deve necessariamente tenere conto dello scenario 2020. Un anno fuori da tutti gli schemi, per gli effetti che l’epidemia di Coronavirus ha determinato non solo in ambito sportivo, ma più in generale nelle vite di tutti, a livello nazionale e, purtroppo, nel territorio bergamasco.

Nasce il progetto “Playing for Bergamo” Edelweiss e tutto il network Ororosa presentano per la prossima stagione un progetto che va oltre il consueto contesto sportivo. Prende vita “Playing for Bergamo”. Un’iniziativa che nasce con l’obiettivo di promuovere l’importanza dello sport femminile nel sostegno al territorio. Un territorio quello bergamasco sicuramente tra i più colpiti a livello mondiale dalla pandemia di Covid-19. “Playing for Bergamo” per l’EDELWEISS Albino diventa quindi il punto di partenza per una serie di attività che verranno realizzate dentro e fuori dal campo per supportare i giovani, le famiglie, le realtà che gravitano attorno al mondo del basket femminile, ma non solo. Tante le idee in cantiere: dalle borse di studio alle iniziative culturali, dalle

manifestazioni sportive ai contest social (#playingforbergamo). Un programma di iniziative che nelle prossime settimane verrà definito nei dettagli e che si arricchirà strada facendo nel corso della stagione.

Alla base di tutto, la convinzione che lo sport è prima di tutto portatore di valori, elemento di aggregazione e condivisione, motore di iniziative e opportunità. Tutto questo con la forza, ma anche la sensibilità, che le donne sono in grado di

dimostrare. 

Il logo del progetto protagonista sulle maglie da gioco.

Un’iniziativa pronta per essere condivisa

Così il logo “Playing for Bergamo” sarà protagonista sulle maglie da gioco nella prossima stagione. Per lanciare un messaggio

forte e chiaro da parte della società e della squadra nella promozione di questo progetto. Un logo che suona come un motto e che ha la forza di una promessa: si gioca per Bergamo, per il suo territorio, per la sua gente. Domina ovviamente il colore rosa

per sottolineare l’iniziativa e l’impegno di Edelweiss come portabandiera dello sport femminile, ma anche come apripista, nella speranza che altre realtà condividano un progetto di questa portata a livello locale e che, magari, possa essere reinterpretato modularmente anche a livello nazionale o su altri territori.

La scelta forte degli sponsor

Tutti le realtà partner e sponsor di EDELWEISS hanno creduto fortemente in questo progetto al punto da rinunciare alla propria visibilità per puntare tutto su questo messaggio. “Playing for Bergamo” sarà l’unico logo a comparire sulle maglie. Un gesto forte, distintivo, condiviso. Per dimostrare che il sostegno allo sport si basa su valori più profondi, che vanno ben al di là delle normali esigenze promozionali. 

“Questo progetto – ha spiegato Lucio Mistri, vicepresidente EDELWEISS ALBINO – ci ha subito appassionato e ha trovato l’adesione di tutta l’organizzazione e degli sponsor. In un momento storico come questo, che traccia una linea di confine tra ciò che è stato prima e dopo il COVID, crediamo sia doveroso cambiare mentalità e definire un nuovo approccio, anche in ambito sportivo, per una società che ha oltre 50 anni di storia e che deve continuamente affrontare nuove sfide per il futuro. Crediamo molto nell’idea che lo sport possa diventare protagonista di iniziative a supporto del territorio e portatore di valori importanti da condividere. Certo non è facile, perché presuppone un salto di prospettiva per guardare l’orizzonte sportivo-territoriale con occhi nuovi.

Ma noi siamo molto motivati, nella consapevolezza che si tratta di un’iniziativa in divenire. Giocare per Bergamo ci riempie di orgoglio, ci dà forza e vogliamo dare il nostro contributo per quanto piccolo alla nostra gente, così colpita da questa epidemia. Speriamo che il progetto “Playing for Bergamo” diventi sempre più grande trovando l’adesione anche di altre realtà e la condivisione di tutti coloro che possono dare un contributo di valore”.


Per maggiori info e approfondimenti: info@edelweissfassialbino.it


scritto da ufficio stampa Edelweiss Albino



Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now