Comincia la stagione del Jolly Acli Basket Livorno

E’ cominciata ufficialmente la stagione sportiva 2020-2021 per il Jolly Acli Basket Livorno, che per il secondo anno consecutivo partecipa al campionato di serie A2. La squadra, completamente rinnovata, si è messa a disposizione (allenamento fisico al mattino, basket il pomeriggio) del confermatissimo coach Marco Pistolesi, e del suo nuovo vice Emiliano Ferretti, con grande entusiasmo e voglia di vivere il campo dopo lo stop forzato, causa Covid, dei mesi scorsi.  L’ultima ad aggregarsi è stata la ‘straniera’ Jeanette Guilavogui, che ha dovuto fare i conti con un piccolo imprevisto dell’ultima ora, mentre Elena Poletti, reduce da un fastidioso infortunio al braccio, è in attesa dell’ok dei medici per riprendere a tutto regime. Nel frattempo, la dirigenza, nelle persone della presidente Paola Parisi e del Gm Paolo Paoli, hanno lavorato alacremente per garantire la migliore ospitalità possibile alle giocatrici che arrivano da fuori. Nel corso dei primi allenamenti sono state presentate due figure importanti, che vanno a rafforzare l’organigramma societario: la team manager Donatella De Leonardis e l’ex giocatrice, anche della nazionale italiana, Adriana Grasso, che farà parte dello staff tecnico.  Adesso è importante sciogliere alcuni nodi. Su tutto  la questione campi da gioco, che si è fatta particolarmente complicata: non ci sono , ad oggi, certezze su quale terreno giocare le partite casalinghe, e fare allenamento;  e quella relativa al capitolo sponsor, aspettando una fondamentale fumata bianca. Ecco l’ elenco delle ragazze rosablù: De Giovanni, Giangrasso, Ceccarini, Simonetti M., Sassetti, Poletti, Orsini (cap), Evangelista, Patanè, Guilavogui, Nannipieri, Fagiolini, Castillo, Barghigiani, Simonetti C.,Barsotti, Marconcini, Spagnoli. Queste le prima impressioni dell'allenatore Pistolesi: «Dieci atlete intercambiabili, ognuna con caratteristiche precise, in grado di fornire il proprio apporto. Dovremo essere bravi a farle allenare bene, a dare dei punti di riferimento precisi quando la squadra prenderà una sua fisionomia precisa. Ma ho già visto dai primi incontri in palestra che la palla si muove bene, si perdono già tiri aperti, ci sono ottimi fondamentali e velocità. Se non  troviamo ostacoli esterni, possiamo veramente fare un buon lavoro. Il girone, rispetto all’ anno scorso, è molto più competitivo, senza squadre materasso. Ci sarà da lottare fino all’ ultimo sangue per strappare la salvezza».


Simone Fulciniti 

Ufficio Stampa

Jolly Acli Basket Livorno



Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now