Dopo tanto tempo si ritorna in campo , Il San Raffaele Basket torna in campo , sabato alle 20.30

Dopo tanto tempo si ritorna in campo , Il San Raffaele Basket torna in campo , sabato alle 20.30 palla a due PalaKeplero contro la Virtus Aprilia. Finisce l’era covid e inizia la rinascita, le prime impressione di coach Mirko Rosatelli :” Sono stati mesi difficili, personalmente stare lontano dal campo per chi è abituato a vivere a stretto contatto con decine di ragazzi e ragazze ogni giorno è dura. Ma adesso siamo pronti a ripartire, nel pieno rispetto dei protocolli e in sicurezza, ma soprattutto con quell’entusiasmo e quella voglia di tornare progressivamente alla nostra “normalità”, quella che abbiamo ritrovato in questi giorni nei sorrisi dei nostri ragazzi e ragazze ma anche nelle parole dei loro genitori. Proprio assieme a loro, ai genitori, abbiamo condiviso la voglia e la disponibilità a tornare in campo, a tornare a crescere insieme. In un momento così particolare, noi come San Raffaele Basket ci stiamo rimboccando le maniche per tornare ad essere una realtà di riferimento nel nostro quartiere come siamo stati per oltre quarant’anni. Per questo, nonostante le difficoltà economiche abbiano colpito duramente anche la nostra comunità, abbiamo deciso di dare il nostro contributo, offrendo due mesi di attività gratis a tutti i nuovi iscritti, dal Minibasket alle nostre Squadre Giovanili! Uno sforzo ulteriore per le finanze della Società, ma un segnale di rinascita ed entusiasmo che ci tenevamo a dare a tutto il territorio. Lo Staff tutto è unito in questo momento di ripartenza e pronto a mettersi al servizio dei nostri ragazzi e ragazze, con l’entusiasmo di sempre!”. Dopo questo grazie alla collaborazione si Sara Ciccalotti si sono rimesse in moto la attività della società dalle più grandi ai più piccole per finire ai gruppi maschili che stanno riaffilando la preparazione in vista del loro campionato. Anche coach Ciccalotti dice la sua sulla ripartenza:” Sono contenta che finalmente siamo tornati in campo ad allenarci. Il momento è molto complesso, stiamo combattendo contro un avversario veramente ostico e personalmente credo sia giusto continuare ad avere la massima attenzione.Ci siamo fermati praticamente del tutto per 3 mesi, rispettando e condividendo a pieno lo stop che ci è stato imposto dall'alto, adesso però che ci è stata data la possibilità di tornare in campo, abbiamo colto subito l'occasione per farlo il prima possibile. Sono in questa società da quindici anni, ho indossato vestiti sempre diversi, da semplice tifosa, da giocatrice e da allenatrice e se c'è una cosa che ho imparato in tutti questi anni è che il San Raffaele, nonostante tutte le difficoltà, ha sempre trovato la forza di rialzarsi e andare avanti e se questa volta per farlo serve un po' della mia energia, di certo non mi tiro indietro. Noi ci siamo, siamo ripartiti, cerchiamo di diffondere serenità e sicurezza alle famiglie che devono mandare ragazzi/e ad allenarsi da noi, certi che passerà anche questo momento, con il nostro solito entusiasmo che devo dire, non manca mai. Dopo la ripartenza arriva la prima in un campionato frammentato per ragioni covid. Arriva Aprilia formazione di assoluto rispetto ben allenata con ex di valore (Bovenzi-Rubinetti) e giocatrici di talento Orazi, Triveri. Gara difficile che San Raffaele vuole portare a casa partendo soprattutto dalla difesa arma fondamentale del gruppo. Si inizia dopo tanto tempo, con la direzione dei signori Bova e Gai si torna in campo e questo è già un punto fondamentale.



UFFICIO STAMPA SAN RAFFAELE BASKET ROMA



Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now