Il sogno di Livorno di potersela giocare con la capolista E-Work Faenza dura appena un quarto

Il sogno di Livorno di potersela giocare con la capolista E-Work Faenza dura appena un quarto, poi, una oltremodo scarsa vena offensiva, lascia campo libero alle ospiti che si impongono agevolmente per 52-29. Un risultato che evidenzia la pessima serata al tiro delle labroniche: basti pensare che la percentuale totale ha fatto registrare un 17,5 %, e che le maggiori bocche da fuoco (Orsini, Peric, Evangelista) hanno messo insieme soltanto 3 punti (tre tiri liberi della serbo croata), e un assurdo 0 su 24 dal campo. Se a questo aggiungiamo l’1 su 9 di Giangrasso, il quadro statistico è completo. Faenza, incompleta e reduce da un periodo di fermo, ha giocato una partita normale: partenza lenta, poi, a partire dal secondo tempino, Ballardini e compagne hanno registrato le maglie difensive, e trovato una sufficiente continuità in attacco, per scavare il solco che le ha condotte alla meritata vittoria finale. Per Livorno una pagina da dimenticare in fretta. MVP: Un solo nome. Sara Ceccarini, protagonista dei primi minuti di gara con 8 punti consecutivi, che sembravano segnare il percorso ad una partita differente. E l'ultima ad abbandonare la nave, anche quando stava irrimediabilmente affondando.

La parole di coach Marco Pistolesi: «Difficile dare una chiave di lettura credibile a questa prestazione. Un buon inizio sull’onda dell’entusiasmo; ma quando loro hanno alzato il livello dell'intensità difensiva, abbiamo faticato troppo, commettendo errori banali, solo per la paura di arrivare al contrasto fisico. La difesa ha tenuto per 40 minuti, l'attacco 3 minuti e mezzo, e poi basta. L’avversaria è di un altro livello, questo è palese. Adesso occorre rivalutare le cose a freddo e capire dove non abbiamo fatto bene, e dove invece siamo riusciti a mantenere una competitività dignitosa Tabellino Livorno: Evangelista, Ceccarini 12, Orsini, Peric 3, Giangrasso 4, Degiovanni 7, Cirillo N.E., Patanè, Simonetti, Sassetti 3, Stoyanova N.E. Faenza: Franceschelli 6, Morsiani 8, Ballardini 9, Vente 4, Porcu 9, Caccoli, Soglia 10, Meschi 2, Cappellotto 4.

--

Simone Fulciniti

Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now