I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Non ci sono ancora tag.
Seguici
Cerca per tag

Un'altra riconferma per il Fila: Giulia Ciavarella sarà ancora giallonera

Arriva l'ufficializzazione del secondo nome per il Fila 2020/21: dopo Egle Sulciute, anche Giulia Ciavarella continuerà a far parte delle Lupe. La giocatrice romana classe 1997, arrivata a San Martino di Lupari la scorsa estate dalla Magnolia Campobasso, continuerà a rivestire un ruolo importante nello scacchiere di coach Larry Abignente e del vice Enrico Valentini. Nella sua prima stagione in giallonero, cominciata in ritardo per via dell'infortunio estivo con la Nazionale 3×3 e conclusa in anticipo per l'emergenza Covid-19, Ciavarella ha saputo comunque calarsi con abnegazione ed efficacia non solo nella realtà sanmartinara, ma anche in un nuovo e impegnativo campionato come quello di A1.

MACARENA ROSSET: "SONO CARICA PER LA MIA NUOVA SFIDA"

. Una nuova esperienza attende Macarena Rosset che, nella stagione 2020/2021, giocherà a Vigarano. Dopo San Giovanni Valdarno, la cestista italo/argentina - classe 1991 - torna in Italia (per via dello stop dei campionati a causa della pandemia si stava allenando in Argentina) ed è pronta ad un "rientro" nel nostro Paese in grande stile. "Sono davvero felicissima di riprendermi la massima serie, vestendo la maglia di Vigarano", le sue parole, "conosco tantissima gente del posto e non vedo l'ora di difendere questi colori". Un pensiero rivolto ai tifosi: "Non vedo l'ora di iniziare questa avventura. Ci divertiremo, noi in campo e voi sugli spalti". Enrico Ferranti.

Consiglio Federale, Lino Lardo capo allenatore della Nazionale Senior Femminile

Si è tenuto questa mattina, in videoconferenza, il Consiglio Federale della FIP presieduto dal dott. Giovanni Petrucci. Tra i principali argomenti trattati: Lino Lardo nuovo Capo Allenatore della Nazionale Senior Femminile Lino Lardo è il nuovo Capo Allenatore della Nazionale Senior Femminile con un contratto biennale. Nato ad Albenga (Savona) il 16 luglio 1959 e attuale coach della Cestistica San Severo in Serie A2, Lardo è il 25esimo capo allenatore nella storia della selezione femminile Azzurra. Ha giocato, tra il 1982 e il 1996, con Torino, Forlì, Verona e Sassari. Ha iniziato ad allenare nel 1997 guidando Bergamo, Verona, Reggio Calabria, Olimpia Milano, Rieti, Virtus Bologna, Virtus Ro

MAGNOLIA, L’EMOZIONE PIÙ BELLA HA UN SAPORE SPECIALE: ROSSOBLÙ IN A1

La soddisfazione del presidente Palmieri: «Un traguardo che crediamo di meritare appieno» L’analisi tecnica di coach Sabatelli: «Un contesto unico, serenità e responsabilità determinanti» Un triennio in continua ascesa con le ultime due stagioni da autentica protagonista dell’A2. Ed ora l’epilogo più bello, quello del salto in A1 per la Magnolia Campobasso. A tutti gli effetti, tra l’altro, il giusto premio ad un percorso che ha saputo catalizzare su di sé l’attenzione di tanti addetti ai lavori, nonché la passione smisurata dei supporter rossoblù capaci di riempire sempre, ed in largo anticipo rispetto all’orario di inizio fissato per le singole gare, le tribune del PalaVazzieri, oltre che

Valeria Trucco è biancoverde

Anche Valeria Trucco vestirà i colori della Passalacqua Ragusa, edizione 2020/2021. La giovane ala/pivot, che solo il prossimo novembre compirà 21 anni, è reduce da una buona stagione a Moncalieri, capolista del girone Nord di Serie A2, dove ha chiuso con 8,5 punti di media e 7 rimbalzi, mentre nella stagione 2018/2019 aveva militato tra le fila della Fixi Torino, in Serie A1, dove andava con 9,6 punti e 6 rimbalzi di media a partita, tirando, in entrambe le stagioni, con circa il 50% da due e non disdegnando, di tanto in tanto, anche il tiro dall’arco. Diversi, ancora, i campionati disputati sempre nella massima serie negli scorsi anni, quando era poco più che 15enne. Valeria andrà a rinfor

Tris di conferme in casa Broni, rinnovano Orazzo, Togliani e Parmesani

La Pallacanestro Femminile Broni 93 annuncia le conferme di Marida Orazzo, Francesca Parmesani e Anna Togliani. Per Marida e Francesca è la seconda stagione in maglia biancoverde; mentre per Anna è la terza con la nostra società. «Mi sono trovata bene in campo e con coach Alessandro Fontana, quindi c’erano i presupposti per continuare», dice Francesca – guardia, 22 anni. «Sono contenta di poter continuare un certo tipo di percorso a livello tecnico. Lo scorso anno si è chiuso bruscamente, come era giusto che fosse, data la situazione. Quindi sono felice di poter riprendere il lavoro lasciato a metà», aggiunge la play Anna, 22 anni. «Sarò molto onesta – conclude la guardia Marida, 26 anni – c

Graz ospiterà FIBA 3x3 Olympic Qualifying Tournament dal 26 al 30 maggio 2021

Nuova calendarizzazione per il torneo di Qualificazione Olimpica del 3X3, il Torneo si svolgerà a Graz ( Austria) dal 26 al 30 maggio 2021. L'evento, costruito attorno a un concetto ecologico e sostenibile, sarà la prima competizione ufficiale FIBA 3x3 in Austria. Per l'Italia del 3X3 sarà la prima chance di Qualificazione per la Nazionale 3x3 Open: 3 i posti in palio per i Giochi di Tokyo 2022. Il concetto di sostenibilità è stato sviluppato sulla base della gestione dei rifiuti, dell'uso di energia e acqua, della mobilità e della protezione del clima, dei prodotti regionali e della responsabilità sociale. In rappresentanza della FIBA, il direttore esecutivo Europa Kamil Novak ha sottolinea

Vigarano mette a segno il colpo Macarena Rosset

Si parlava di qualche ora per definire l'accordo è così è stato. Macarena Rosset torna in terra Ferrarese per vestire la maglia delle V di Vigarano. "Sono molto contenta di tornare in Italia-parla l'italo/argentina-volevo tornare e giocare in A1 sono grata al presidente Gavioli per la chiamata. Sto bene fisicamente, ho voglia di iniziare con le nuove compagne. Conosco Sorrentino dai tempi di Chieti quando era una bimba del settore giovanile sono contenta di ritrovarla qui a Vigarano dove mantengo rapporti di amicizia con molte persone. Sono soddisfatta della mia carriera ,ho avuto la fortuna di esordire molto giovane e giocare competizioni internazionali con la maglia dell'Argentina ma, pens

MAGNOLIA, PRIMA CONFERMA: ELISA MANCINELLI PARTE INTEGRANTE DEL PROGETTO

L’esterna perugina arriva da una stagione da doppia cifra per punti realizzati e valutazione La giocatrice umbra: «Campobasso nel mio cuore, sto lavorando sodo per essere subito pronta» Il secondo #fioredacciaio nel bouquet a disposizione di coach Mimmo Sabatelli per il terzo capitolo del romanzo rossoblù. Dopo una new entry (ossia l’arrivo della playmaker peligna Valentina Bonasia), in casa Magnolia Campobasso è momento anche di conferme per tributare il giusto merito ad alcune interpreti di un gruppo capace di imprimere nella scorsa stagione – sino allo stop forzato imposto dall’emergenza sanitaria da Covid-19 – il suo marchio di fabbrica al girone Sud dell’A2 cestistica femminile. MANCIOU

Il Sanga Milano torna al lavoro con le novità Mandelli e Novati in più

Spazio finalmente al parquet, il Sanga oggi si raduna ed inizia ad assaggiare il campo dopo i mesi di emergenza causa Covid 19. E’ un Ponte Casa d’Aste che presenta gran parte del “cuore” del roster della scorsa stagione, dove le milanesi hanno più volte stupito arrivando in piena zona playoff dopo un inizio complesso. Dal mercato due aggiunte strategiche estremamente importanti. Una giovane veterana di rara affidabilità come Alice Mandelli va a rinforzare il reparto esterne, garantendo esperienza ed affidabilità. Già carica e con tanta energie da mostrare per questa sua nuova avventura la guardia classe 1993 ha le idee chiare: “Ho davvero apprezzato la proposta del Sanga, che conosco bene d

Le principali Leghe sportive italiane al Governo:approvare subito il credito d imposta sugli sponsor

Le misure sono state attualmente all’attenzione del Governo, in particolare del Ministro Spadafora e del Ministro Gualtieri, e l’auspicio è che vengano approvate in modo da preservare il ruolo che lo sport può svolgere come strumento di sviluppo e crescita sociale. La Lega Basket Femminile sta continuando a lavorare con il Comitato 4.0, unendosi all’appello delle principali Leghe sportive italiane al Governo con la richiesta di approvare subito il credito di imposta sulle sponsorizzazioni per dare certezze a club e partner commerciali. Un’agevolazione fiscale senza costi effettivi per l’Erario che salvaguarda l’attività agonistica e la funzione sociale degli sport olimpici ma anche il diritt

Riunito tutto lo staff tecnico dell'Alpo Basket '99

Il Presidente dell'Alpo Basket '99 Renzo Soave ha riunito tutto lo staff tecnico del settore giovanile biancoblù per esaminare la situazione delle giovanili in vista della stagione 2020/2021. Non è ancora chiaro se e quando potrà iniziare la prossima stagione sportiva, ma, se tutto andrà bene, si proseguirà da dove ci si era fermati prima dello stop forzato: «Nella lunga seduta ci siamo detti che, se tutto andrà come speriamo, inizieremo a settembre con tutte le formazioni e con tutti gli allenatori/allenatrici di questa stagione - ha annunciato Renzo Soave - A cominciare dai più piccoli e cioè dal Microbasket nel quale vedremo impegnate le atlete della prima squadra Laura Reani e Marina Dzi

La capitana Chiara Consolini rinnova e firma un triennale con Passalacqua Ragusa

Oltre mille punti segnati con la maglia di Ragusa (unica italiana ad avere conseguito questo traguardo nella massima serie), capitan Chiara Consolini rinnova per altri tre anni, apprestandosi a vestire per il sesto anno consecutivo i colori biancoverdi della Passalacqua e diventando a tutti gli effetti una delle giocatrici simbolo dell’Eirene Ragusa. Un connubio che continua, dunque, quello tra la forte esterna 32enne e la società ragusana che in lei ha individuato uno dei punti di forza della formazione della prossima stagione e del proprio futuro, sia per ciò che è in grado di dare sul campo che dal punto di vista esperienziale, per fare crescere le più giovani. Per il capitano, anche in q

Al Fila in A1 con coach Abignente ci sarà Valentini, Di Chiara al Fanola in A2 assistente Tomei

Novità per le panchine delle squadre Lupebasket, a cominciare da A1 e A2. Se al Fila è confermatissimo il coach Larry Abignente, che si appresta a vivere l'ennesima stagione di un'avventura in giallonero cominciata nel 2012 (quando le Lupe militavano ancora nella serie cadetta), si registra un cambio invece al Fanola: nella prossima stagione infatti Enrico Valentini sarà assistente dello stesso Abignente in A1, dove prenderà il posto di Francesca Di Chiara che a sua volta lo sostituirà nel ruolo di head coach in A2. Non è l'unica novità, ad affiancare Di Chiara ci sarà infatti Michele Tomei, che torna nella famiglia Lupebasket dopo due stagioni fra Treviso e Marghera. Questa dunque la nuova

Il Consiglio Federale convocato per venerdì 26 giugno, dalle 10:30, si svolgerà da remoto

Il presidente della FIP Giovanni Petrucci ha convocato per venerdì 26 giugno, dalle 10:30, il Consiglio Federale che si svolgerà in modalità web conference. Questo l'ordine del giorno: Comunicazioni del Presidente Leghe di società Regolamenti federali Disposizioni Organizzative Annuali Professionistiche Pratiche legali Settori, Uffici, Comitati, Commissioni Bilancio Consuntivo 2019 Delibere amministrative Varie ed eventuali scritto da ufficio stampa Fip

La PF Umbertide ringrazia Laura Gelfusa

La Pallacanestro Femminile Umbertide ringrazia la cestista Laura “Lalla” Gelfusa per il contributo dato alla squadra in questa stagione. Lalla aveva già indossato la maglia bianco-azzurra nella stagione 2007-2008, l'anno della promozione in A1 della Liomatic Fratta Umbertide. La giocatrice romana aveva anche rivestito il ruolo di capitano nei primi mesi della prima stagione in A1 della PFU, vale a dire l'annata 2008-2009. In questa ultima ed indimenticabile stagione, Lalla aveva accettato l'invito della società, in particolare del DS Rinaldi, a far ritorno ad Umbertide, per aiutare la squadra dopo l'addio di Giuseppone. L'apporto della cestista capitolina alla squadra bianco-azzurra è stato

Una veronese per l’Ecodent Point Mep Alpo: Annalisa Vitari

Dopo un lungo inseguimento, arriva il matrimonio tra l’Alpo Basket e Annalisa Vitari, la lunga veronese che più volte negli anni scorsi aveva “flirtato” con la società del Presidente Renzo Soave. Annalisa, classe 1996, ala di 186 cm, è figlia d’arte (il padre Andrea Vitari ha alle spalle una discreta carriera nelle “minors”, come pure la mamma Elisabetta Pircher), ha iniziato a giocare a Verona nel PGS Santa Croce ed ha completato il settore giovanile alla Reyer Venezia e al College Italia. Nel 2013/14 il passaggio alla Magika Castel San Pietro Terme in A3 dove gioca con Sofia Vespignani e conquista la promozione in A2 e l’anno successivo, con la stesa maglia, sfiora addirittura la promozion

Grazie Elisa, La Bottega del Tartufo Umbertide ed Elisa Spigarelli si salutano

La Pallacanestro Femminile Umbertide comunica che Elisa Spigarelli non sarà una giocatrice bianco-azzurra per la prossima stagione di serie A2. La cestista nativa di Gualdo Tadino ha deciso, momentaneamente, di appendere le scarpe al chiodo. L'ala classe 1997, non potrà conciliare gli impegni universitari con quelli sportivi. La società ringrazia Elisa, una ragazza straordinaria dentro e fuori dal parquet; esempio per tutti di dedizione, impegno e serietà. Elisa era arrivata nel 2018 alla PFU da Gualdo Tadino ed in poco tempo è riuscita a compiere passi da gigante ed a non avere difficoltà nell'affrontare un campionato impegnativo come la serie A2. Nel 2019 ha conseguito la laurea triennale

A1 Broni: Elena Castello confermata in biancoverde

La Pallacanestro Femminile Broni 93 è lieta di annunciare la prima conferma: Elena Castello, ala-pivot, 22 anni, alla sua quarta stagione con la maglia biancoverde. All’inizio dell’anno è stata veramente sfortunata: a gennaio era rientrata, in seguito all’infortunio al legamento crociato del ginocchio sinistro, ma dopo appena sei giornate il campionato è stato interrotto dal Coronavirus. "Sono la più "vecchia" per così dire. – scherza Elena – Sono rimasta perché ho un conto in sospeso con la passata stagione, perché avevo ripreso alla prima di ritorno, ma poi con l’epidemia si è fermato tutto dopo poche partite. Ero tornata in campo a Bologna, mentre l’ultima partita l’ho giocata a Schio, a

Primo nuovo arrivo per quanto riguarda l'Alpo Basket targato 2020/2021:

da Moncalieri ecco la diciannovenne Anastasia Conte, play/guardia di 174 cm, nata e cresciuta nella Libertas con cui ha disputato le ultime 7 stagioni. Leader in campo e fuori, ha iniziato nell'Under 14 torinese ed ha compiuto tutta la trafila delle giovanili fino alla serie C e successivamente alla A2 gialloblù e giocando pure, in doppio tesseramento, con la Pallacanestro Torino in A1. A livello di Nazionale, Anastasia ha disputato l'Europeo Under 18 e soprattutto l'Europeo Under 20 con cui ha conquistato la medaglia d'oro nell'agosto 2019 a Klatovy (Rep. Ceca). La neo biancoblù è iscritta all'Università di Torino dove studia Lingue e Culture per il Turismo. Anastasia hai lasciato Moncalier

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Icona sociale
  • Pinterest Social Icon
  • Instagram Icona sociale
Documenti & Regolamenti

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now