I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Non ci sono ancora tag.
Seguici
Cerca per tag

A1: Luca Corbelli nuovo general manager della PFBroni 93

La Pallacanestro Femminile Broni 93 è lieta di comunicare che Luca Corbelli è il nuovo general manager. Vanta una lunga esperienza nel settore maschile, culminata nella stagione 2014/2015 con il ritorno della Fortitudo Bologna in serie A2. Mercoledì 3 giugno al PalaBrera di Broni, alle ore 19.30, con diretta sulla pagina Facebook della società, si presenterà con una conferenza stampa agli addetti ai lavori e ai tifosi biancoverdi.

SILVIA NATIVI: "IL BASKET È PARTE ESSENZIALE NELLA MIA VITA".

Sarei scontata se dicessi che - per me - la pallacanestro rappresenta quasi tutto, ma è così". Silvia Nativi e la palla a spicchi: un rapporto di amore puro, incondizionato e davvero speciale. "È difficile spiegare cosa si prova quando stai bene in un posto", incalza la cestista, "e questo posto, per la sottoscritta, è la palestra - o meglio - qualsiasi posto con un canestro e una palla da basket. Oltre a riempire le mie giornate, mi "regala" un senso di libertà che poche volte si prova. È il momento di liberazione dopo una giornata difficile, il momento di svago dopo una giornata noiosa ed il momento in cui la mente lascia spazio alla fantasia". Ha le idee molto chiare, Silvia.... ed il suo

A2 Ponzano Basket, si riparte da coach Zanco

Il tecnico guiderà la terza stagione in A2 della squadra trevigiana. Una nuova avventura, tante novità, ma anche certezze: il Ponzano Basket si prepara a ripartire per la terza stagione in A2 femminile. A guidare il team biancoverde nella prossima stagione sarà ancora Nicolas Zanco, il giovane tecnico chiamato l’anno scorso a conquistare la salvezza a stagione in corso. Allenatore trevigiano classe 1985, Zanco inizia la sua carriera da allenatore nel 2005 al Basket Sile. Nel 2007 passa alla Benetton, dove inizia la sua formazione allenando diverse squadre giovanili, dall' under 13 all' under 17, ed avendo la possibilità di lavorare con allenatori quali Fabio Corbani, Renato Pasquali, Adriano

Nuova sede per Iren Fixi Torino

Da lunedì prossimo sarà operativa la nuova sede della Pallacanestro Torino, ad annunciarlo il presidente Garrone dal proprio account social. " E’ piccola, semplice, ma dentro c’è tutta la nostra passione per la pallacanestro. Stiamo lavorando alacremente per reperire le risorse a copertura del budget 2020/21 per poi poter iniziare a fare la squadra per la Serie A-1. La speranza è di poterci sedere a quelle scrivanie e firmare i contratti con sponsor e atlete per la prossima stagione." Questo quanto scritto dal presidente, a cui auguriamo buon lavoro e che lascia ottime speranze per rivedere Torino nella massima serie anche nella prossima stagione. La nuova sede è sita a Torino, Corso Francia

Virtus Eirene Ragusa firma Tyaunna Marshall

Come anticipato ieri durante la conferenza stampa del presidente Passalacqua, la statunitense Tyaunna Marshall torna in Italia e vestirà i colori della Passalacqua Ragusa per la stagione 2020/2021. Tyaunna Marshall guardia, classe '92, precedentemente in Italia ha vestito la maglia di S.Martino di Luperi per poi approdare la scorsa stagione KSC Szekszárd (Ungheria) dove ha disputato oltre al campionato anche l'EuroCup con 11 punti, 6.5 rimbalzi e 3.5 assist; mentre nel campionato ungherese ha fatto registrare nelle sedici gare disputate 12.5 per gara, 4.3 rimbalzi e 2.6 assist e un 53.8% dal campo. scritto S.Z.

Faenza Basket Project, completa il reparto play

Meschi sarà per un altro anno una giocatrice di Faenza. Causa un brutto infortunio Arianna non è riuscita ad esprimere appieno le sue qualità, e proprio quando stava tornando in forma è arrivata la sospensione del campionato causa Covid19. La sua avventura a Faenza non poteva certo finire così. Ecco le sue parole dopo la firma del rinnovo : “ringrazio la società di avermi dato un’altra opportunità di giocare in questo fantastico gruppo in cui mi sono sempre sentita come in famiglia. Cercherò di ricambiare l’affetto dei numerosi tifosi impegnandomi al massimo. Vi aspetto al più presto al Pala Bubani”

Famila Schio, annuncia l'accordo con Natasha Cloud

Come ormai consuetudine, il Famila Schio annuncia tramite diretta nella propria pagina Facebook il raggiungimento dell'accordo con la giocatrice statunitense Natasha Cloud per la stagione 2020/2021. La guardia Natasha Cloud, classe '92 nativa della Pennsylvania attuale campionessa WNBA con le Washington Mystics, con 32 minuti di media giocati nel 2019 con 39.4% dal campo con il 32.6% da tre punti e 68.3 ai liberi e ben 5.6 assist, vestirà dunque la maglia Orange.

La Feba Civitanova Marche, saluta coach Francesco Dragonetto

La Feba Civitanova Marche comunica che per la prossima stagione coach Francesco Dragonetto non farà più parte dei quadri tecnici della società. Alla base di tale decisione motivazioni prettamente personali da parte del coach campano che ha deciso di avvicinarsi a casa per la prossima annata sportiva. La società desidera altresì ringraziare coach Dragonetto per la grande professionalità dimostrata in questa esperienza a tinte bianco-blu e rinnova comunque la stima nei suoi confronti, augurandogli per il futuro le migliori fortune professionali. Di seguito riportiamo la lettera che l’allenatore ha condiviso con i gruppi giovanili da lui seguiti in questa stagione. "Nella vita capita spesso di

Virtus Eirene Ragusa, progetto triennale con budget ridotto

Si è tenuta nella pagina Facebook ufficiale della Passalacqua Ragusa la conferenza stampa con il presidente Davide Passalacqua che ha toccato alcuni importanti temi per la prossima stagione, tra cui, un progetto triennale "parteciperemo all’A1 senza porci nessuno obiettivo di base." Il roster è in allestimento ed è lo stesso presidente ad annunciare la firma di Marshall, già vista in Italia tra le file delle Lupe ed a spegnere le voci che vorrebbero il playmaker Romeo in procinto di lasciare il capoluogo ibleo, affermando “E’ sotto contratto con noi, al momento mi sento di smentire le voci sul suo conto - e prosegue - noi guardiamo al futuro. La squadra di quest’anno si farà guardando ad un

LA FEBA CIVITANOVA MARCHE SALUTA COACH FRANCESCO DRAGONETTO

La Feba Civitanova Marche comunica che per la prossima stagione coach Francesco Dragonetto non farà più parte dei quadri tecnici della società. Alla base di tale decisione motivazioni prettamente personali da parte del coach campano che ha deciso di avvicinarsi a casa per la prossima annata sportiva. La società desidera altresì ringraziare coach Dragonetto per la grande professionalità dimostrata in questa esperienza a tinte biancoblu e rinnova comunque la stima nei suoi confronti, augurandogli per il futuro le migliori fortune professionali. Di seguito riportiamo la lettera che l’allenatore ha condiviso con i gruppi giovanili da lui seguiti in questa stagione. "Nella vita capita spesso di d

Il ritorno in campo di Giulia Gatti: giocherà per il Basket Team Crema

Dopo l’esordio in A2 con la Geas a 17 anni sono seguiti 12 anni nella massima vestendo la maglia di alcune tra le più prestigiose formazioni della A1 con 3 scudetti, 3 Coppe Italia e dovrebbero essere 80 presenze con la maglia della nazionale azzurra. Dopo un anno per modo di dire sabbatico come vice allenatrice e nei panni di neo mamma torna in campo possiamo salutare con piacere il ritorno in campo di Giulia Gatti. Un gradito ritorno ma nei fatti un destino e un epilogo probabilmente già scritto in partenza? Ma per come sono andate le cose sembrerebbe proprio di sì. Entrata in punta, con grande umiltà e disponibilità in casa Basket Team dove fin dal primo incontro con la Società e poi con

Lorenzo Puschi è il nuovo vice allenatore del Basket Le Mura Lucca

Il Gesam Gas e Luce Le Mura è lieto di comunicare di aver raggiunto l’accordo per la stagione 2020-2021 con Lorenzo Puschi, nuovo assistant coach di Francesco Iurlaro. Toccherà al giovane tecnico pisano, classe 1991 ma con già dieci anni di esperienza alle spalle, raccogliere l’eredità di Michele Staccini, approdato da poche settimane alla guida della Pallacanestro Umbertide. Nelle ultime tre stagioni, due di Serie C gold e una in B, Puschi ha ricoperto il medesimo ruolo. Per il tecnico pisano si tratta di un ritorno nel settore femminile: la sua prima esperienza in uno staff tecnico risale proprio a dieci anni fa in A3 nella Gmv Basket Ghezzano. La scelta del club biancorosso è stata dettat

A Faenza in regia arriva Rachele Porcu il primo colpo di mercato!

Dopo tante conferme e alcuni addii, arriva per Faenza il primo colpo di mercato. La Play Ternana classe ’97 vanta un ottimo curriculum con la maglia della Nazionale Giovanile dove ha disputato un Mondiale e quattro Europei culminati con l’argento di Matosinhos. Nelle ultime tre stagioni è reduce da ottimi campionati vissuti da protagonista prima con la maglia di Orvieto poi con quella di Campobasso, mettendo in risalto le sue migliori qualità, quali la dinamicità, velocità e visione di gioco, e in particolare gli assist sono un suo marchio di fabbrica. Queste le sue parole a caldo dopo la firma del contratto : “Avevo già notato il progetto che Faenza stava portando avanti in queste ultime st

Voglia di ripartire: da lunedì ricominciati alcuni allenamenti per le Lupe

Ricominciano gli allenamenti in casa Lupebasket. Da lunedì 25 maggio, infatti, le atlete giallonere torneranno a calcare il parquet del PalaLupe, a due mesi e mezzo dalla sospensione dell'attività causata dall'emergenza sanitaria Covid-19. Sarà una ripartenza "soft", che coinvolgerà inizialmente un gruppo ridotto di ragazze che nell'ultima stagione hanno fatto parte dei roster di A1 (non coloro che hanno lasciato l'Italia) e di A2, insieme ai coach Larry Abignente, Enrico Valentini e Francesca Di Chiara. Gli allenamenti, coordinati insieme anche all'Amministrazione Comunale, saranno ovviamente a porte chiuse e seguiranno tutte le linee guida per rispettare le direttive del Governo e i protoc

Moncalieri, Pallacanestro Torino non s'ha da fare

Non è andata a buon fine la trattativa tra la Pallacanestro Torino e la Libertas Moncalieri di cercare di unire le forze economiche e diventare un polo di pallacanestro femminile torinese, nella massima competizione nazionale. "Purtroppo non ci siamo riusciti. Ci siamo riavvicinati alla Libertas dopo una stagione di incompresioni e “distanziamento sociale”, abbiamo incontrato Giovanni Paolo Terzolo ed abbiamo messo sul piatto della trattativa il titolo di A-1, gli sponsor attualmente rinnovati, le migliori risorse giovanili torinesi che Polismile ha attualmente prodotto, con l’unica condizione di giocare a Torino con il nome “Torino” ed in Serie A-1." - riporta nel proprio profilo il preside

Fiba emana le linee guida per le Federazioni Nazionali, che riprendono la pallacanestro

La FIBA ha pubblicato le raccomandazioni per il ritorno alla pallacanestro giocata da parte delle Federazioni Nazionali. Per quanto concerne all'Italia il Governo, attraverso l'Ufficio per loSport ha emanato le proprie linee guida per la ripresa degli allenamenti degli sport di squadra, dando facoltà alle singole Federazioni, DSA ed EPS, emanare appositi protocolli attuativi o aggiornare quelli già predisposti, tenendo conto delle raccomandazioni fornite e delle specificità delle singole discipline. Al momento la Fip non ha emanato il proprio protocollo, ed arriva quello della FIBA che cerca di dare indicazioni e consigli alle Federazioni per il riavvio delle attività e delle competizioni di

Allianz Geas, il nuovo responsabile del settore giovanile e assistente di Zanotti sarà Petitto

Come anticipato nei giorni scorsi, l’Allianz Geas è lieta di annunciare il raggiunto accordo con Gianmarco Petitto per il ruolo di responsabile del settore giovanile e primo assistente della squadra di A1 per la stagione 2020-2021. Gianmarco, allenatore del circuito della nazionale dal 2017, nasce cestisticamente a Cernusco sul Naviglio, dove allena le giovanili e collabora con la prima squadra della Libertas. Passa poi alla BB14 di Bergamo dove per cinque anni ricopre il ruolo di assistente della prima squadra, inizialmente in C1, fino alla promozione in A2, oltre a quello di allenatore del vivaio e responsabile del Minibasket. Per le due stagioni seguenti coach Petitto collabora con la Blu

Basket Le Mura Lucca, Laura Spreafico è una nuova cestista biancorossa

Terzo annuncio in casa Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca, dopo quelli di Francesca Russo e Maria Miccoli. La società biancorossa è lieta di annunciare l’ingaggio per la stagione 2020-2021 di Laura Spreafico, guardia classe 1991 nelle ultime stagioni in forza alla Della Fiore Broni. Per la cestista nativa di Erba si tratta della sua seconda esperienza con il club del presidente Rodolfo Cavallo dopo quella maturata nell’annata 2012-2013 dove già allora mise in mostra le sue qualità. Il roster a disposizione di coach Francesco Iurlaro si arricchisce di una giocatrice completa capace di punire le difese avversarie in più modi: aprendosi la strada al canestro in penetrazione, nell’uno contro uno e d

“Coloro i qualioggi si stupiscono della situazione attuale non so davvero dove vivano"Petrucci al CF

Consiglio Federale FIP e il grido di dolore del presidente Petrucci. Si è tenuto questa mattina, in videoconferenza, il Consiglio Federale informale della FIP presieduto dal presidente Giovanni Petrucci. In apertura, Petrucci si è soffermato sullo stato attuale del basket e più in generale dello sport italiano. La FIP ha il dovere di ponderare attentamente ogni decisione nel profondo rispetto dei sacrifici che gli imprenditori, i collaboratori e tutte le componenti stanno compiendo e compiranno nei prossimi mesi. I messaggi lanciati da diversi proprietari, ultimo in ordine cronologico Aldo Vanoli, non saranno inascoltati. Il Presidente FIP, così come l’intero Consiglio, è vicino a coloro i q

Norme per lo sport nel Decreto Rilancio, bonus, affitti e aiuti a fondo perduto per ASD e SSD

"Non tutti i mali vengono per nuocere" e questo micidiale virus covid-19, che ha messo in ginocchio il mondo intero, in Italia ha colpito duramente portandosi via oltre 32.000 persone. E' dalle difficoltà che si esce migliori dicono, ora, che se ne esca migliori non lo sappiamo, ma di certo il coronavirus ha fatto emergere tante problematiche del nostro Paese ed una di queste è sicuramente l'aver fatto emergere i lavoratori sportivi, mai prima di oggi censiti. Ad ammetterlo è lo stesso ministro dello sport e delle politiche giovanili, che nei vari interventi ha ribadito come i ritardi nei pagamenti del bonus di 600 euro sia, in larga parte, dovuto al fatto che non esisteva fin ora un censime

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Icona sociale
  • Pinterest Social Icon
  • Instagram Icona sociale
Documenti & Regolamenti

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now