La A.S.Vicenza comunica l’avvenuto ingaggio di Benedetta Storti proveniente da Montecchio Maggiore

Classe 1998, playmaker di ruolo, altezza cm 170, valdagnese di nascita e di

residenza, atleta ecclettica, ha deciso di intraprendere la carriera cestistica già a

dieci anni, muovendo i primi passi con il minibasket nel suo paese natio. Poi tra la

Polisportiva Valdagno e il Montecchio Maggiore è nata una proficua collaborazione

che ha portato Storti in quel di Montecchio a giocare nelle giovanili, in Promozione,

infine per sette anni in Serie B sotto la guida di Andrea Callegaro. Si è appena

laureata in Scienze Motorie, con l’obbiettivo di iscriversi alla Magistrale a Padova. La

sua prima dichiarazione: “ Innanzitutto voglio ringraziare Montecchio per tutto

quello che ha fatto nei miei confronti. Mi ha permesso di crescere e tra loro mi sono

sempre sentita come in famiglia. Ora comincia per me una nuova esperienza e sono

contenta di cimentarmi in un campionato più impegnativo: mi auguro di essere

all’altezza e so già che devo migliorarmi. Sono entusiasta di questa opportunità!”

In casa A.S. Vicenza con l’arrivo di Benedetta Storti il reparto guardie è a posto. A

breve l’acquisto di una lunga ad affiancare Mioni e Sturma sotto le plance.


Ufficio Stampa

A.S. Vicenza Basket Femminile


Post in evidenza